Come lavare il viso correttamente

Come lavare il viso correttamente

Come lavare il viso correttamente

Mercedes Fejzollari Bellezza

Come lavare il viso correttamente

Mercedes Fejzollari Bellezza

Mercedes Fejzollari Bellezza

1 1 1 1 1 Valutato 5.00 (1 Recensione)

Lavare il viso è un'azione che viene data per scontata in quanto naturale, ma se non eseguita correttamente può diventare inutile.

Per avere una bella pelle si provano molti metodi tra cui l’utilizzo di creme, maschere o olii. Sicuramente questi sono prodotti che perfezionano lo stato della pelle, ma uno dei passi più semplici e fondamentale è il corretto lavaggio del viso. Il corretto lavaggio del viso può prevenire molti problemi della pelle tra i quali l'acne o imperfezioni in quanto elimina le cellule morte e lo sporco che si accumula. Entriamo nello specifico per scoprire come lavare correttamente il viso.

Le mani pulite

Il primo passo per lavare il viso è avere le mani pulite perché attraverso le mani laveremo successivamente il viso. Lavare le mani con un semplice sapone per  eliminare lo sporco e i germi accumulati.

Rimuovere il trucco

Prima di lavare il viso assicurarsi di non avere tracce di trucco. Per struccarsi utilizzare un detergente struccante o l’olio di cocco, che tra le tante proprietà possiede anche quello di struccare. Applicare una piccola quantità sul viso e massaggiare con le dita in tutte le zone con movimenti circolari. Poi asciugare la pelle con un tampone di cotone pulito per rimuovere il trucco.

Sciacquare con acqua tiepida il viso

Cominciare il lavaggio del viso bagnando con acqua tiepida la pelle. Non usare mai acqua calda perché può privare la pelle dell’umidità necessaria. L’acqua tiepida inoltre contribuisce ad aprire i pori.

Optare per detergenti con ingredienti naturali

Scegliere un detergente per il viso che contenga ingredienti naturali e con bilanciamento di pH giusto per la propria pelle.

Lavare la pelle profondamente e delicatamente

Dopo aver scelto il detergente per il viso migliore in base alla propria pelle, applicarlo sul viso e, mediante movimenti circolari con le dita, espanderlo lungo tutto il viso. Concentrarsi principalmente nelle zone del mento, naso e fronte, che sono le aree più grasse. Massaggiare la pelle per almeno 60 secondi e applicare il detergente attorno agli occhi, solo subito prima di sciacquare la faccia perché è una zona molto delicata.

Sciacquare il viso con acqua fresca

Dopo aver massaggiato la pelle con il detergente sciacquare il viso con acqua fresca. Fare attenzione che l’acqua sia fresca e non fredda.

Asciugare il viso

Dopo aver sciacquato completamente il viso, asciugarlo con un panno o un asciugamano pulito di cotone. Non utilizzare altri tessuti al di fuori del cotone perché è l’unico che riesce ad assorbire quello che è giusto.

Applicare del tonico

Applica del tonico sul viso, sempre preferibilmente con ingredienti naturali, in modo da finire al meglio la pulizia quotidiana. Rimuoverà qualsiasi traccia di makeup o sporco rimasto. I passaggi sono molto semplici e veloci quindi no resta che aggiungerlo alla routine quotidiana per avere la pelle sempre al meglio. Da oggi siamo informati su come lavare il viso correttamente. E tu hai delle tecniche alternative?

Info contenuti

Informativa sui contenuti

Il presente materiale è da considerare come mera informazione. Non si intende e non si deve sostituire al consiglio dei medici. Non forniamo diagnosi mediche e non proponiamo trattamenti medici. Non è il nostro obiettivo sostituirci al supporto professionale dei medici o a quanto da loro prescrito. In nessun modo non disprezzare o ritardare il consiglio professionale dei medici per via di qualche informazione che hai letto qui.