10 semplici consigli per aumentare la concentrazione

10 semplici consigli per aumentare la concentrazione

10 semplici consigli per aumentare la concentrazione

Merita Cami Benessere

10 semplici consigli per aumentare la concentrazione

Merita Cami Benessere

Merita Cami Benessere

1 1 1 1 1 Valutato 5.00 (20 Recensioni)

La mancanza di concentrazione è un comune problema nell'attuale società. I seguenti 10 consigli ti aiuteranno ad aumentare la concentrazione per le tue esigenze.

Vuoi eccellere negli studi, ma non riesci a concentrarti? La scadenza è sempre più vicina, ma la tua mente si allontana? Questi disturbi sono normali, ma possono creare molti problemi. Ecco per te 10 semplici consigli per aumentare la concentrazione e ottenere risultati migliori.

1. Devi dormire bene e il necessario

La mente, come tutti gli altri organi del corpo umano, ha bisogno di riposo e di sonno in quantità minima necessaria. Quando hai qualcosa di importante da fare o ultimare devi concentrarti di più mentre stai sul pezzo, ma non certamente ridurre le ore di sonno perché questo non porterebbe alcun beneficio. Devi dormire il necessario e anche fare un sonno di qualità per aumentare l'operatività della la tua mente in termini di concentrazione.

2. Fai attività fisica

L'esercizio fisico e altre attività fisiche favoriscono il flusso di ossigeno al cervello. Questo a sua volta rende il cervello più efficiente e aumenta la concentrazione.

3. Lavora quando il cervello è più attivo

Si dice che il momento in cui il cervello è più attivo è dalle ore 7 alle 9 di mattina. Meglio svolgere le attività che richiedono più attenzione e più concentrazione durante questo intervallo. Se hai la consuetudine di dormire fino a tardi o ti occupi di altro in questa fascia orario, forse è il caso - se fattibile - di cambiare le tue abitudini giornaliere, sempreché il tuo obiettivo è quello di essere più concentrato.

4. Impegnati con esercizi mentali

Puoi fare esercizi che migliorano i sensi e quindi anche la concentrazione. Per esempio, prova a udire i suoni del mondo che ti circonda anche quando sei inattivo, prova a contare le scale che usi in un giorno e altri esercizi simili. Ciò contribuirà ad aumentare il coinvolgimento del cervello in ogni attività che fai e quindi aumenterà anche la concentrazione.

5. Allena il cervello

Anche il nostro cervello può essere addestrato come addestriamo gli amici animali domestici. Concentra la tua mente sul significato e l'importanza del tuo lavoro attuale e sul fatto che devi completarlo in un determinato tempo senza però cedere sulla qualità. Dì alla tua mente quali sono le cose buone che otterrai se ti concentri su ciò che stai facendo. In questo modo puoi allenare la tua mente e avere più concentrazione per le tue necessità.

6. Mangia bene

Mangia alimenti leggeri e nutrienti. I pasti dovrebbero essere tali da darti l'energia sufficiente per fornire carburante al corpo e alla mente, ma senza esagerare nelle quantità. Cerca di non mangiare cibo pesante nei giorni in cui hai bisogno di una concentrazione adeguata con il lavoro o con gli studi poiché il cibo pesante tende ad aumentare il sonno, cosa che va in contrasto con la concentrazione. Anche se si consiglia di consumare una colazione completa, questo non significa necessariamente pesante.

7. Fai delle pause

Se ti aspetti che il tuo cervello funzioni 24 ore su 24, 7 giorni su 7 o ininterrottamente per un determinato periodo di tempo, allora - giusto per essere chiari - le tue aspettative sono errate. Prenditi piccole pause fra le attività. Cammina all'aria aperta, ascolta una canzone che ti piace, fai un pisolino o qualunque cosa ti si addice meglio.

8. Evita lo stress

Lo stress è quel grande mostro che rovina tutto e porta alla formazione di ruggine nel cervello. Quando sei stressato, non puoi concentrarti al massimo del tuo potenziale. Evita le tensioni e fai tutto il possibile per non subire lo stress negativo quando hai la necessità di concentrarti.

9. Esegui un'attività alla volta

Se ti metti a svolgere una marea di compiti tutti insieme, la tua concentrazione non sarà mai al top e non sarai in grado di completarli velocemente, se hai delle scadenze da rispettare. Fai una cosa alla volta e comunica alla tua mente che non inizierai l'ennesima attività fino a quando non hai finito quello che stai facendo. Il multitasking non è salutare.

10. Fai yoga e medita

Lo yoga e la meditazione sono praticati da secoli in India (ora in tutto il mondo) per aumentare la concentrazione e il poter e della mente. Esercizi per la respirazione e lo yoga praticati in un ambiente silenzioso e pulito aumentano le capacità di concentrazione individuale. La meditazione ti aiuta a far funzionare meglio il cervello e in pace con se stesso e con il corpo. Lo yoga, come la meditazione, aiuta ad aumentare la concentrazione se viene praticata regolarmente, un po' come l'attività fisica, non come qualcosa da fare a spot e pretendere risultati immediati.

Gli psicologi dicono che una mancanza di concentrazione è qualcosa che è molto comune di questi tempi. Questi 10 semplici consigli per aumentare la concentrazione possono aiutarti a fare la differenza e raggiungere gli obiettivi prefissati.

Info contenuti

Informativa sui contenuti

Il presente materiale è da considerare come mera informazione. Non si intende e non si deve sostituire al consiglio dei medici. Non forniamo diagnosi mediche e non proponiamo trattamenti medici. Non è il nostro obiettivo sostituirci al supporto professionale dei medici o a quanto da loro prescrito. In nessun modo non disprezzare o ritardare il consiglio professionale dei medici per via di qualche informazione che hai letto qui.