11 citazioni di Osho sull'amore, la solitudine e la libertà

11 citazioni di Osho sull'amore, la solitudine e la libertà

11 citazioni di Osho sull'amore, la solitudine e la libertà

Merita Cami Benessere

11 citazioni di Osho sull'amore, la solitudine e la libertà

Merita Cami Benessere

Merita Cami Benessere

1 1 1 1 1 Valutato 5.00 (18 Recensioni)

Le citazioni di Osho sono tratte dal libro Love, Freedom, Aloneness: The Koan of Relationships. Queste citazioni non sono da intendere come una lista di risposte, ma piuttosto come spunti di riflessione.

Vi incoraggio ad aprire la mente, leggere la lista e riflettere su come potrebbero far luce alle domande che a volte girano per la testa durante la nostra vita. In bocca al lupo!

#1

Molte volte dico di imparare l'arte dell'amore, ma quello che intendo veramente è: impara l'arte di rimuovere tutto ciò che ostacola l'amore; è un processo negativo. È come scavare un pozzo: continui a rimuovere lo strato di terra, pietre, rocce e poi improvvisamente trovi l'acqua. L'acqua è sempre stata lì, ma non era visibile perché era sottoterra. Una volta rimosse tutte le barriere, l'acqua è diventata disponibile. Anche l'amore è così: l'amore è la corrente sotterranea del tuo essere. È presente, ma ci sono molti strati da rimuovere, strati di terre, rocce..

Osho

#2

L'amore deve essere di qualità e dare libertà, non aggiungere nuove catene. L'amore ti dà le ali e ti aiuta a volare più in alto.

Osho

#3

Ti dico che sei assolutamente libero, incondizionatamente libero. Non evitare la responsabilità, evitare non aiuta. Prima lo accetti meglio è perché immediatamente dopo puoi iniziare a creare te stesso. Nel momento in cui crei te stesso, sorge una grande gioia e, quando hai completato te stesso, c'è immensa contentezza, proprio come quando un pittore finisce la propria opera. Dopo l'ultimo tocco, una grande contentezza sorge nel cuore. Un lavoro ben fatto porta grande pace.

Osho

#4

Nel vero amore non c'è relazione, perché non ci sono due persone con cui relazionarsi. Nel vero amore c'è solo amore, una fioritura, una fragranza, una fusione. Solo nell'amore egoistico ci sono due persone, l'amante e l'amato. Ogni volta che c'è l'amante e l'amato, l'amore scompare. Ogni volta che c'è amore, l'amante e l'amato scompaiono entrambi in amore.

Osho

#5

Quando non hai affatto bisogno di una persona, quando sei totalmente sufficiente per te stesso, quando puoi essere solo e tremendamente felice ed estatico, allora l'amore è possibile. Ma poi, anche tu non puoi essere certo che l'amore dell'altro sia reale o no? Puoi essere sicuro di una sola cosa: se il tuo amore - verso l'altro/a è reale. Come puoi essere sicuro dell'altro? Che poi non ce n'è bisogno. Questa preoccupazione continua riguardo al fatto che l'amore dell'altro sia reale o meno, mostra semplicemente una cosa: che il tuo amore non è reale. Altrimenti, di che ti preoccupi? Goditela finché dura, stai vicino a chi ami finché puoi farlo!

Osho

#6

Quando dici a una donna o a un uomo: «Ti amo», stai dicendo: «Non posso essere ingannato dal tuo corpo», ti ho visto. Il tuo corpo potrebbe diventare vecchio, ma ti ho visto, senza corpo. Ho visto il tuo nucleo più profondo, il nucleo che è divino. Il piacere è superficiale. L'amore penetra e arriva nel cuore della persona, tocca l'anima della persona.

Osho

#7

L'amore è una scala. Inizia con una persona, finisce con la totalità. L'amore è l'inizio, Dio è la fine. Avere paura dell'amore o non volere provare l'amore per paura di ferirsi vuol dire rimanere chiusi in una cella oscura. L'uomo moderno vive in una cella buia. È narcisistico: il narcisismo è la più grande ossessione della mente moderna. E poi ci sono i problemi, che sono privi di significato. Ci sono problemi che sono creativi perché ti portano a una maggiore consapevolezza. Ci sono problemi che non ti portano da nessuna parte, ti tengono semplicemente legato, ti tengono semplicemente nel tuo vecchio casino. L'amore crea problemi. Puoi evitare questi problemi evitando l'amore, ma questi sono problemi molto importanti! Devono essere affrontati, incontrati. Devono essere vissuti e superati. E per andare oltre, il modo è attraverso. L'amore è l'unica cosa reale che vale la pena di fare. Tutto il resto è secondario. Se aiuta l'amore, il problema è buono. Tutto il resto è solo un mezzo, l'amore è la fine.

Osho

#8

Dimentica le relazioni e scopri come relazionarti. Se hai una relazione, non darti per scontato perché è questo che distrugge tutte le relazioni d'amore. La donna pensa di conoscere l'uomo e anche l'uomo pensa di conoscere la donna. Nessuno conosce nessuno! È impossibile conoscere l'altro, l'altro rimane un mistero. E dare l'altro per scontato è offensivo, è irrispettoso. Pensare che tu conosca tua moglie è molto, molto ingrato. Come puoi conoscere una donna? Come puoi conoscere un uomo? Sono processi, non sono cose. La donna che hai conosciuto ieri, oggi non c'è più. Lei è diventata un'altra, diverso da quella che era ieri. Relaziona ancora, ricomincia da zero continuamente, non darlo/a per scontato. Anche l'uomo con il quale hai dormito la notte scorsa, il mattino dopo non c'è più. Non è più la stessa persona, molto è cambiato, è mutato, incalcolabilmente. Questa è la differenza tra una cosa e una persona. I mobili nella stanza sono gli stessi, ma la donna e l'uomo non sono più gli stessi. Esplora di nuovo il/la tuo/a compagno/a, ricercalo/a, ricomincia. Questo è ciò che intendo per relazione.

Osho

#9

Rimanete continuamente in luna di miele. Continua a cercare e a ricercare l'un l'altro, a trovare nuovi modi di amarsi, a trovare nuovi modi di stare insieme. Ogni persona è un mistero così infinito, inesauribile, insondabile, che non è possibile che tu possa mai dire «l'ho conosciuto/a» o «lo conosco». Al massimo puoi dire: «ho fatto del mio meglio, ma il mistero rimane un mistero». In effetti più conosci e più mistero c'è da scoprire. L'amore è un'avventura costante!

Osho

#10

L'amore non conosce confini. L'amore non conosce la gelosia perché l'amore non possiede. È brutto l'idea che tu possegga qualcuno (solo) perché lo ami. Possedere qualcuno significa che lo hai ucciso e lo hai trasformato in merce. Solo le cose possono essere possedute. L'amore dà libertà, l'amore è libertà.

Osho

#11

Alla persone dovrebbe essere insegnato che nessuno può amare 24 ore al giorno. Sono necessari periodi di riposo. Nessuno può amare su ordinazione. L'amore è un fenomeno spontaneo. Ogni volta che accade, succede e, ogni volta che non succede, non succede. Non si può fare nulla al riguardo. Se fai qualcosa, creerai uno pseudo-fenomeno, una recitazione. Gli amanti intelligenti sanno come gestire il fenomeno: «quando voglio stare da solo, non significa che ti sto rifiutando». Infatti, è grazie al tuo amore che io oggi posso stare da solo. Se la tua donna o il tuo uomo vuole stare da solo/a per una notte o per un determinato periodo, non ti sentire ferito. Non significa che sei stato rifiutato e nemmeno che il tuo amore non è ricambiato. Rispetterai la decisione del partner di rimanere solo. In effetti, dovresti sentirti felice. Il tuo amore era così immenso che si sentiva vuoto; ora ha bisogno di riposare per diventare di nuovo pieno. Questa è l'intelligenza.

Osho
Info contenuti

Informativa sui contenuti

Il presente materiale è da considerare come mera informazione. Non si intende e non si deve sostituire al consiglio dei medici. Non forniamo diagnosi mediche e non proponiamo trattamenti medici. Non è il nostro obiettivo sostituirci al supporto professionale dei medici o a quanto da loro prescrito. In nessun modo non disprezzare o ritardare il consiglio professionale dei medici per via di qualche informazione che hai letto qui.