Evitare le bevande non confezionate in volo

Evitare le bevande non confezionate in volo

Evitare le bevande non confezionate in volo

Merita Cami Notizie

Evitare le bevande non confezionate in volo

Merita Cami Notizie

Merita Cami Notizie

1 1 1 1 1 Valutato 5.00 (2 valutazioni)

I voli aerei spesso tendono a farci addormentare e se vogliamo rimanere svegli abbiamo voglia di bere qualcosa per riuscirci.

Secondo un assistente di volo, c'è un divieto auto-imposto sulle bevande calde da parte dell'equipaggio di volo. Un assistente ha dichiarato che gli assistenti di volo non bevono acqua calda, caffè normale e il tè caldo in aereo.

Purtroppo, anche le bevande fredde dell'aereo possono essere un problema per la salute in quanto gli assistenti di volo utilizzano acqua di rubinetto quando si esaurisce l'acqua in bottiglia. Lo stesso assistente ha confermato che i serbatoi d'acqua non vengono puliti molto spesso.

L'acqua del rubinetto sull'aereo è consegnata all'aeroporto tramite un camion cisterna dove viene immagazzinato all'interno di un impianto. Un altro camion viene quindi riempito dal serbatoio di stoccaggio e fornisce l'acqua all'aereo. Questa acqua è stata testata ed è risultata positiva alla contaminazione batterica di coliformi, che presenta batteri che indicano i rifiuti fecali umani. I batteri coliformi sono considerati batteri indicatori, in quanto provengono dalle stesse fonti di organismi patogeni come E. coli.

Le compagnie aeree disinfettano i serbatoi d'acqua ogni 3 mesi

In seguito a uno studio dell'Agenzia per la protezione ambientale (EPA) che ha trovato che, 1 aereo su 8 di 158 testati aveva l'acqua contaminato, l'industria aerea ha accettato un piano biennale durante il quale avrebbero testato l'acqua di ogni aereo ogni anno e disinfettatala ogni 3 mesi.

Pensa 2 volte alle tue risorse idriche

L'acqua dal serbatoio del piano può avere batteri coliformi e proviene da una sorgente immersa con fluoruro, cloruro e altri inquinanti. L'acqua bevuta dalle bottiglie di plastica ha una serie di problemi, in quanto può contenere bisfenolo (BPA), un prodotto chimico che interferisce con l'alterazione della funzione immunitaria, l'obesità, la riduzione della produzione di spermatozoi e l'iperattività.

Tuttavia, è anche importante bere mentre si vola perché l'aria in quota ha poca umidità. Anche se le bottiglie di plastica hanno i propri rischi per la salute, rimane comunque una scelta molto più sicura che bere l'acqua del rubinetto dall'aereo quando si ha sete mentre si vola. Se si viaggia per molte ore e la compagnia aerea esaurisce l'acqua in bottiglia, preventivamente, si possono portare in volo quante bottiglie si vogliono, purché acquistate dopo il checkpoint di sicurezza.

La filtrazione è un must per l'acqua pulita e pura

Per essere sicuri di utilizzare l'acqua più pura a casa, considerare che il filtraggio sia presente sia al punto di entrata in casa che al punto di utilizzo. L'acqua non filtrata può esporre a vapori pericolosi di cloro e gas cloroformi. Un filtro intero di casa aiuta a eliminare il potenziale del cloro vaporizzato dai bagni, dalla lavatrice e dalle docce. Se non si dispone di un filtro intero in casa, aprire le finestre sui lati opposti della vostra abitazione per ottenere una ventilazione trasversale da 5 a 10 minuti ogni giorno per rimuovere i gas, indipendentemente dalla temperatura esterna.

Ultima questa lettura, hai ancora voglia di bere bevande in volo?

Info contenuti

Informativa sui contenuti

Il presente materiale è da considerare come mera informazione. Non si intende e non si deve sostituire al consiglio dei medici. Non forniamo diagnosi mediche e non proponiamo trattamenti medici. Non è il nostro obiettivo sostituirci al supporto professionale dei medici o a quanto da loro prescrito. In nessun modo non disprezzare o ritardare il consiglio professionale dei medici per via di qualche informazione che hai letto qui.