Il pericolo nascosto negli oggetti di plastica

Il pericolo nascosto negli oggetti di plastica

Il pericolo nascosto negli oggetti di plastica

Merita Cami Salute

Il pericolo nascosto negli oggetti di plastica

Merita Cami Salute

Merita Cami Salute

1 1 1 1 1 Valutato 5.00 (3 valutazioni)

Lo sapevate che un semplice gioco di plastica può essere pericoloso per la salute? Oggigiorno stiamo tutti attenti a quello che diamo da mangiare ai nostri figli, alla loro sicurezza a scuola, al loro benessere, insomma alla loro salute.

Purtroppo hanno trovato delle sostanze chimiche, alcune delle quali sono state vietate nei giochi dei bambini, visto che possono essere assorbite dalle loro mani mentre gattonano oppure possono essere inspirate per via d’aria. Oltre che nei giochi si possono trovare anche nei detergenti, tende delle docce, recipienti alimentari, pavimenti, ...,. Una delle compagnie petrolifere più grandi del mondo sta combattendo ora per poter continuare ad usare phthalates, una sostanza in grado di alterare la funzionalità del sistema endocrino. Quest'ultimo è fondamentale per la crescita, il metabolismo, la riproduzione e altre attività sessuali, l’umore e altri tessuti del corpo.

Negli ultimi vent'anni scienziati hanno scoperto molti dei processi usati dai phthalates. Si è scoperto inoltre che sono in grado di bloccare gli ormoni e addirittura contribuire nella crescita del cancro al seno. L’esposizione a questi elementi onnipresenti anche a bassi livelli, possono influenzare lo sviluppo degli organi genitali maschili avendo un impatto non solo nella riproduzione ma anche nella salute futura. Uno studio del 2015 ha dimostrato che le phthalates trovate in aria si possono assorbire anche tramite la pelle. Coscienti di non riuscire di stare alla larga al 100% da tutti i veleni che ci circondano, possiamo sempre minimizzare l’esposizione tenendo in mente alcune regole chiave:

  • evitate contenitori e confezioni di plastica per gli alimenti, piuttosto scegliete quelli di vetro
  • evitate i giochi in plastica per bambini
  • mangiate maggiormente cibi freschi o crudi
  • non scaldate in microonde i contenitori di plastica
  • controllate se l’acqua del rubinetto è contaminata ed eventualmente usate un filtro
  • sostituite i prodotti di igiene femminile con altri più sicuri
  • togliete la frutta e verdura dalle borse di plastica appena tornate a casa e lavateli prima di mettere in frigo
  • evitate gli ammorbidenti
  • leggete le etichette dei prodotti cosmetici per assicurarvi che non contengano il phthalates
Info contenuti

Informativa sui contenuti

Il presente materiale è da considerare come mera informazione. Non si intende e non si deve sostituire al consiglio dei medici. Non forniamo diagnosi mediche e non proponiamo trattamenti medici. Non è il nostro obiettivo sostituirci al supporto professionale dei medici o a quanto da loro prescrito. In nessun modo non disprezzare o ritardare il consiglio professionale dei medici per via di qualche informazione che hai letto qui.