Perché non dovresti dormire con le luci accese

Perché non dovresti dormire con le luci accese

Perché non dovresti dormire con le luci accese

Merita Cami Salute

Perché non dovresti dormire con le luci accese

Merita Cami Salute

Merita Cami Salute

1 1 1 1 1 Valutato 5.00 (2 Recensioni)

Dentro il nostro cervello risiede il nostro orologio biologico. Secondo i segnali trasmessi alla ghiandola pineale, la luce ed il buio mandano l’impulso di produrre la melatonina.

In questo modo la quantità della melatonina sale e scende a seconda dell’illuminazione. Quando è buio, il livello sale. Ecco perché iniziamo a sentirci stanchi con il calare del sole e come naturalmente deve essere, il sonno arriva spontaneo. Al contrario, quando siamo esposti alla luce artificiale, luce blu inclusa, emessa dalla tv o altri schermi elettronici, abbiamo difficoltà a dormire, essendo che il cervello riceve l’impulso di dover reprimere il livello della melatonina.

Essere esposti durante la notte a una minima luce non solo può danneggiare una zona del cervello, ma può influenzare negativamente le funzioni il giorno dopo. Se l’esposizione durante il sonno diventa cronica, può arrivare a causare problemi di cognizione, processi inibitori, abbassare l’attenzione, e difficoltà nel svolgere le normali attività. La mancanza di sintomi non vuol dire non esserne affetto. Una riduzione del sonno profondo che è quello di cui abbiamo bisogno, è il segnale che il cervello non sta lavorando in modo ottimale, a causa dell’attività in crescita che è obbligato a sostenere. Senza neanche renderci conto, il display della sveglia può addirittura causare dei problemi. Anche perché non è solo la luce ma le onde di questo tipo di illuminazione ad influenzare la salute.

Per ottimizzare la qualità del sonno e per proteggere il cervello, dormi nel buio totale

Quando il bioritmo> viene interrotto, il corpo produce meno melatonina, che vuol dire meno capacità di combattere il cancro e meno protezione contro i radicali liberi, quali possono accelerare l’invecchiamento e le malattie. Negli articoli successivi ci concentreremo su una guida che svelerà i segreti per un sonno perfetto. Intanto prendete seriamente in considerazione il fatto di fare pulizia delle luci artificiali e in particolar modo quando siete poco esposti alla luce solare.

Info contenuti

Informativa sui contenuti

Il presente materiale è da considerare come mera informazione. Non si intende e non si deve sostituire al consiglio dei medici. Non forniamo diagnosi mediche e non proponiamo trattamenti medici. Non è il nostro obiettivo sostituirci al supporto professionale dei medici o a quanto da loro prescrito. In nessun modo non disprezzare o ritardare il consiglio professionale dei medici per via di qualche informazione che hai letto qui.